Home - Produttori di software - Certificare il software

Come funziona la certificazione del software?

La procedura di certificazione si suddivide in tre fasi:  

  • consulenza per aiutare nell'analisi e nell'implementazione  
  • prima certificazione del programma di contabilità salariale  
  • ricertificazione e conservazione del certificato nel periodo successivo

Consulenza

Consulenza preliminare per lo sviluppo del programma di contabilità salariale

  • Spiegazione e attuazione presso i produttori di software delle direttive per il trattamento dei dati salariali e la trasmissione.
  • Assistenza ai programmatori dei software di contabilità salariale sulle esigenze tipiche degli utenti (sicurezza, funzionalità e facilità d'uso).  

 

Certificazione del programma di contabilità salariale

  • Controllo specialistico e formale con determinati casi test.
  • Controllo tecnico delle componenti di trasmissione con applicazioni di riferimento.
Certificazione

Come si svolge la certificazione Swissdec:  

  • gli interessati si mettono in contatto con Swissdec;
  • il Servizio specializzato e il produttore di software firmano una convenzione;
  • un esperto fornisce la consulenza;
  • certificazione (test del sistema, maschere di immissione, casi test, trasmissione elettronica);
  • ricertificazione / garanzia della qualità;
  • prima di coinvolgere un esperto di Swissdec per il collaudo, i produttori di software devono svolgere i casi test per conto proprio fino a quando non otterranno il risultato corretto. 
Ricertificazione

Quando occorre rinnovare il certificato?

Il certificato di un prodotto va rinnovato quando è soddisfatto uno dei seguenti tre punti:        

  • il produttore apporta modifiche importanti al software di contabilità salariale o alla trasmittente e le modifiche riguardano le basi giuridiche o le direttive Swissdec;
  • parti importanti delle basi giuridiche o delle direttive Swissdec sono state modificate;
  • il certificato Swissdec è scaduto.